cane cl
GEAPRESS – Un cucciolone di circa un anno di vita che vagava per le strade di Butera (CL).

Una presenza non solo nuova, ma anche insolita per il modo di comportarsi del cane.

Soccorso dai volontari dell’OIPA e fatto visitare presso un ambulatorio veterinario, il bel cane bianco è risultato completamente sordo. All’esame radiografico si è inoltre evidenziata una frattura alla mandibola, dovuta probabilmente ad un incidente stradale.

Il bel cagnolone bianco è ora affidato alle cure delle Guardie Ecozoofile dell’OIPA Sicilia, coordinate da Fabio Calì.

Secondo il coordinatore il cane ha un carattere tranquillo e pacato, sicuramente abbandonato da qualche essere umano senza cuore.

Eseguite le necessarie profilassi, il cane è ora in  adozione ma i volontari dell’OIPA tengono a precisare che non trattasi di un animale da tenere in campagna come in spazi molto aperti e dispersivi. Questo a causa del suo handicap che ha già rischiato di farlo morire investito da una macchina nel corso della sua vita, non si sà quanto lunga, di randagio. Non è infatti da escludere che il cane sia stato abbandonato proprio a causa della sua sordità.

Chiunque fosse interessato all’adozione, può contattare  l’OIPA al seguente indirizzo email: guardiecaltanissetta@oipa.org

© Copyright GeaPress – Tutti i diritti riservati