gattina br2
GEAPRESS – La gattina Nicoletta se ne è andata stanotte. Il suo caso, tra i tanti di animali bisognosi soccorsi dai volontari dell’AIDAA di Brindisi, aveva colpito per le particolari condizioni della micetta.

Circa un mese addietro era stata abbandonata in una scatola di plastica, riposta su una fioriera. La micia era riuscita a saltare, attirando così l’attenzione di un passante che aveva a sua volta avvisato Antonella Brunetti, responsabile della sede AIDAA. La gattina, a differenza dei tre fratellini, cresceva molto lentamente. Tutti i mici erano stati recuperati con il cordone ombelicale ancora appeso, ma per Nicoletta era stato supposto un problema neurologico.

La causa di tale problema rimarrà ignota e la micia, nonostante il rigido protocollo di cura che le era stato prescritto, non è stata in grado di sopravvivere.

Stanotte, ha riferito Antonella Brunetti, ha iniziato a respirare male rifiutandosi di mangiare. Il veterinario, ha supposto un’ascite.

© Copyright GeaPress – Tutti i diritti riservati