gattina corda
GEAPRESS – Per l’OIPA si tratterebbe di un classico caso in cui la cattiva detenzione degli animali è dovuta a pura e semplice ignoranza delle caratteristiche etologiche.

La vicenda di una gattina, resa nota alle Guardie grazie ad una segnalazione, si è così avviata a soluzione dopo che si è individuato il cortile ove il povero animale era legato. Non solo la corda DI circa un metro, ma pure sotto il sole.

Si è così scoperto che dei cittadini di origine straniera, detenevano in quello stato la gattina di circa tre mesi di vita. A quanto sembra era stata trovata in strada e, una volta adottata, legata per evitare che scappasse oltre che per paura di improbabili malattie. Nonostante le condizioni, la piccola micia è apparsa in buone condizioni di salute.

La famiglia, ascoltati i consigli dell’OIPA, si è subito scusata consegnando la micia che si trova ora presso un rifugio ove si cercherà una adozione.

© Copyright GeaPress – Tutti i diritti riservati