colombo
GEAPRESS – C’è qualcuno che  spara agli uccelli. Così l’ENPA di Savona dopo il ritrovamento di un colombo centrato da un pallino. Probabilmente un fucile tipo flobert forse utilizzato dalla finestra di casa.

Ad accorgersene sono stati i volontari della Protezione  Animali, chiamati da alcuni passanti a soccorrere un colombo ferito vicino al passaggio a livello; recuperato il volatile e portatolo da un veterinario, la soccorritrice, Carla, ha così saputo che l’animale, morto poco dopo, era stato centrato da un pallino.

Le guardie zoofile volontarie dell’ENPA stanno svolgendo gli accertamenti per cercare di individuare il responsabile, colpevole non solo di maltrattamento di animali ma anche di sparo in luogo pubblico, un comportamento incivile che  mette in pericolo anche l’incolumità delle persone. Chi avesse informazioni utili all’inchiesta le potrà fornire sia al più vicino corpo di polizia che alle guardie zoofile ENPA (019 824735, savona@enpa.org). Episodi del genere, informa sempre l’ENPA, non sono affatto rari: due settimane fa un gatto è stato ucciso sul balcone di casa da un proiettile sparato ad Albissola Mare.

© Copyright GeaPress – Tutti i diritti riservati