occhi II
GEAPRESS – Intervento stamani dei Carabinieri del Nucleo Radiomobile di Bologna a causa  di un incendio in abitazione che ha provocato la morte di tre cani di razza meticcia.

La proprietaria dell’appartamento, secondo quanto diffuso dai Carabinieri, era uscita di casa ieri sera per recarsi al lavoro dimenticandosi di spegnere una candela appoggiata su un mobile che stava illuminando un angolo del soggiorno.

Le fiamme hanno carbonizzato un divano, una sedia e altri suppellettili, provocando una nube di fumo che ha ucciso i cani.

La proprietaria, traumatizzata dalla scoperta, è stata trasportata dai sanitari del 118 al Policlinico Sant’Orsola-Malpighi, dove è stata ricoverata in codice di media gravità.

 

© Copyright GeaPress – Tutti i diritti riservati