cucciolo matera
GEAPRESS – Salvato dalla Polizia di Stato di Matera. Si tratta di un cucciolo di cane che, secondo quanto riportato dalla stessa Polizia, sarebbe stato detenuto in un recinto pieno di immondizie e con un peso al collo tipo quelli da bilancia.

La Polizia ha così ritenuto ravvisati gli estremi per contestare il reato di maltrattamento di animali e per questo il cane è stato tolto da quella situazione.

A segnalare la penosa situazione era stata un’associazione locale, più volte intervenuta assieme alla Polizia di Stato. Ricevuta la segnalazione una volante si è diretta a Metaponto, frazione di Bernalda, dove il cane è stato trovato in possesso di alcuni cittadini stranieri. Gli stessi si sarebbero giustificati asserendo che il cane non versava in realtà in cattive condizioni.

Il povero animale è stato ora sottoposto a sequestro ed affidato ad una struttura idoneo.
© Copyright GeaPress – Tutti i diritti riservati