cane magro
GEAPRESS – Una segnalazione, pervenuta all’associazione Earth, riguardante due cani detenuti in condizioni tali da poterne minare la loro sopravvivenza. E’ sempre la stessa associazione, le cui Guardie si sono dirette sul posto, a riferire dello stato di denutrizione. Sui corpi erano visibili le costole mentre sembra che gli stessi animali fossero costretti a vivere tra rifiuti ed immondizia. Un problema forse più ampio ma che andava subito risolto. Secondo le Guardie di Earth, gli animali non sarebbero stati più nutriti.

Grazie all’interessamento della Pulizia Municipale di Ardea sarebbe poi interventua l’ASL contro la quale Earth non lesina critiche. Sarebbe stato sempre l’intervento del Reparto Ambientale della Polizia Locale a determinare il trasferimento in canile dei due poveri animali.

Ringrazio personalmente i vigili del reparto Ambientale di Ardea – ha dichiarato Valentina Coppola, presidente di EARTH – che con sollecitudine sono andati oltre il normale senso del dovere adoperandosi affinché i due cani fossero messi in salvo”.
© Copyright GeaPress – Tutti i diritti riservati