husky
GEAPRESS – I fatti sono accaduti nella tarda mattinata di oggi. Due fratelli di l’Aquila, impegnati nello sleddog nella piana di Campo Felice (AQ),  sono caduti all’interno di un lago ghiacciato. Secondo la Forestale, lo spessore del ghiaccio, assottigliatosi a seguito del  repentino rialzo termico, non ha retto al passaggio dello slitta trainata da 12 husky e dei due conduttori.

I due uomini rimanevano sommersi fino al bacino mentre i 12 husky non riuscivano a guadagnare la riva essendo legati tra loro.

Immediato l’intervento dei Forestali della pattuglia del soccorso e vigilanza delle piste da sci presente nel bacino sciistico di Campo Felice e del Comando Stazione di Lucoli. Tutti gli animali sono stati salvati dall’assideramento mentre i due aquilani venivano riportati a riva.

Per questi ultimi non vi è stato bisogno delle cure mediche. Solo tanto spavento ma anche la felicità per aver salvato i 12 cani che hanno però accusato un lieve principio di assideramento.

I Forestali intervenuti hanno consigliato la visita veterinaria per accertare lo stato di salute dei dodici cani.

© Copyright GeaPress – Tutti i diritti riservati