cane abbandono
GEAPRESS – Sarebbero circa 2.000 i cani entrati nell’ultimo fine settimana di luglio e primo fine settimana dell’esodo vacanziero, nei cento canili italiani monitorati dall’AIDAA.

Secondo l’associazione si tratterebbe  di un dato in linea con quello dei precedenti fine settimana da inizio estate, quindi per il momento non si starebbe verificando il temuto abbandono di massa. Ad ogni modo il prossimo fine settimana è da considerare a bollino rosso per quanto riguarda il rischio abbandoni.

Come sempre la maggior parte dei cani vaganti segnalati e portati in canile è concentrata nelle regioni del centro sud e nelle isole con in testa Lazio e Sicilia.

© Copyright GeaPress – Tutti i diritti riservati