scoiattolo rosso

GEAPRESS – Tre piccoli Scoiattoli Rossi recuperati nell’entroterra di Lavagna (GE) grazie al pronto intervento dei volontari dell’ ENPA di Genova. Gli stessi erano stati allertati da una segnalazione della Polizia Municipale di Mezzanego (GE).

Secondo la Protezione Animali è probabile che l’albero nel quale si trovava la tana è stato abbattuto e non è stato possibile ricongiungerli alla loro madre. I tre scoiattoli (due maschi e una femmina), hanno tra le 3 e le 4 settimane, verranno svezzati dai volontari dell’ ENPA, i quali riferiscono che le condizioni di salute sono buone, ma che è bene essere cauti vista la giovanissima età dei piccoli.

Nel frattempo, a Campomorone (GE), proseguono i lavori per la costruzione del primo CRAS in Liguria. E’ iniziata la posa dei pavimenti in ceramica bioattiva, che ha la capacità di abbattere la carica batterica e quindi migliorare l’ igiene degli ambienti; non solo, le mattonelle sono posate sopra uno strato di argilla espansa, che blocca l’umidità di risalita, in cui corrono gli impianti tecnologici. Il tutto sopra una soletta in cemento armato che ha consolidato la struttura.
“Una scelta di qualità” riferisce Massimo Pigoni, Vice Presidente Nazionale di ENPA, “che è costata tempo e risorse, ma che abbiamo perseguito nell’ ottica di offrire il maggior benessere possibile ai nostri assistiti non umani.”
© Copyright GeaPress – Tutti i diritti riservati