tigre safari park
GEAPRESS – I soccorsi, a giudicare dal video divenuto virale, sembrano essere stati tempestivi. Resta il fatto che nello zoo safari, come in questo caso, basta trasgredire per pochi secondi al divieto principale, ovvero non scendere mai dalla propria automobile, e la morte può arrivare con i balzo fulmineo di una tigre.

E’ successo in una struttura zoologica cinese, nei pressi di Pechino.

Un litigio di coppia e ad andarci di mezzo non è stata la moglie, come sembra vedersi nel filmato, ma la suocera. La prima donna, infatti, scesa incoscentemente dalla macchina, si avvicina alla portiera ove era seduto il marito. Pochi attimi e nella scena appare una tigre, anticipata nel video dallo stesso girarsi della donna che sembra accorgersi, sebbene in ritardo, dell’arrivo del grande felino.

Nonostante l’immedito intervento dell’uomo e della madre della donna, una secona tigre, non visibile nel video, attacca uccidendo proprio quest’ultima persona. La figlia, invece, ha riportato solo delle ferite.

Quasi contemporaneamente arriva un mezzo della vigilanza, ma l’esito è comunque tragico. Una donna uccisa ed una seconda ferita.

© Copyright GeaPress – Tutti i diritti riservati