elefante e spettatori
GEAPRESS – Un elefante indiano di 34 anni in fuga da un circo di Buchen, nel land tedesco del Baden-Württemberg. Via dal circo, lungo le strade della cittadina fino a quell’incontro con un uomo di 65 anni. Il passante è morto schiacciato dalla furia del pachiderma. Si ignora cosa possa avere comportato tale comportamento, ma è bene ricordare che in alcuni paesi, tra cui l’Italia, gli elefanti sono definiti per legge “pericolosi per la salute e l’incolumità pubblica”.

I fatti sono avvenuti ieri mattina. La moglie del pover uomo, impensierita dal mancato rientro del marito, era uscita da casa per cercarlo quando ha notato l’assembramento delle forze di polizia. Avvicinatasi, ha così scoperto che quel corpo in terra, era il marito.

Sul caso infuriano le polemiche. Secondo una nota diffusa da PETA, quell’elefante non era nuovo a fatti di cronaca. Gli animalisti, tornano inoltre a chiedere l’immediata dismissione degli animali dalle strutture circensi. Spazi inevitabilmente ristretti e ritmi di “lavoro”, tra cui i frequenti spostamenti, molto intensi.

Nel video girato da un passante, si vede l’elefante in fuga per una strada di Buchen. Il pachiderma è tallonato da una persona (forse un inserviente del circo) ed è seguito da alcuni mezzi della polizia.

© Copyright GeaPress – Tutti i diritti riservati