giraffa
GEAPRESS – La seconda giraffa Marius per la quale si era paventato il rischio soppressione o spostamento dallo Jyllands Park Zoo danese, non farà una brutta fine. Lo stesso zoo ha infatti comunicato che l’Associazione Europea Zoo e Acquari (EAZA) ha annunciato l’arrivo al più presto di una femmina di giraffa.

La neocostituita coppia dovrebbe così togliere ogni dubbio sulla soppressione o spostamento della giraffa maschio. Anzi, in questa seconda comunicazione, lo zoo sembra tentare di calmare le polemiche precisando che non vi era mai stato un piano per spostare o eutanasiare la giraffa. Quanto finora riportato, era relativo ad una situazione ipotetica.

Si ricorda che lo zoo aveva fornito una prima risposta dopo che i media avevano sollevato il caso del secondo giraffino Marius. Il destino della giraffa sarebbe dipeso dal coordinatore internazionale del progetto (vedi articolo GeaPress).  Una prima giraffa Marius, come è noto, era stata invece soppressa nello zoo di Copenhagen in quanto in surplus (vedi articolo GeaPress). Dopo la soppressione, pure una sorta di autopsia didattica innanzia i bambini (vedi video).

Sul caso del secondo Marius, vi è comunque una curiosità. Un terzo giraffino dei due ora posseduti, era stato inviato ad uno zoo italiano.

© Copyright GeaPress – Tutti i diritti riservati