orsa daniza II
GEAPRESS – Lo rende noto il report della Provincia di Trento dedicato agli orsi trentini, pubblicato oggi.

Il 29 agosto scorso, nel Brenta meridionale sopra Stenico, sono stati rinvenuti i resti di un orso adulto.

La carcassa è stata trovata sul fondo di un vallone percorso da grandi vallate e sotto un salto verticale di oltre 100 metri. Numerose ossa, riferisce il report, sarebbero state trovate fratturate. L’ipotesi più probabile, proprio alla luce dei rilievi effettuati, è che la morte sia stata causata da una valanga.

Le analise genetiche stabiliranno di quale animale si tratta.

Da segnalare, oltre ai noti fatti dell’orsa Daniza (nella foto della Provincia di Trento), le numerose segnalazioni di orsi un po’ da tutti i territori frequentati dai plantigradi. Tra queste anche orse accompagnate dai cuccioli, come nel video oggi diffuso dalla Provincia di Trento.

Daniza a parte e con la sola esclusione dei danni causati dall’Orso M4 sull’altopiano di Asiago (VI) non vengono segnalate criticità.

VEDI VIDEO ORSA CON CUCCIOLO, DEL SERVIZIO FORESTE E FAUNA DELLA PROVINCIA AUTONOMA DI TRENTO

© Copyright GeaPress – Tutti i diritti riservati