GEAPRESS – Forse proprio alla foce papiri non ce ne sono più, ma il suo corso ne è pieno. Stiamo parlando del fiume Ciane in provincia di Siracusa. Molta ricca vegetazione ma anche tanti animali. Ogni giorno monitorati dal Servizio di vigilanza della Riserva.

Proprio ieri pomeriggio un cormorano è stato trovato in difficoltà e soccorso dagli Agenti della Vigilanza (nella foto). L’animale stentava a muoversi proprio nei pressi della foce del fiume. Ad un primo esame non presentava ferite esterne ma appariva fortemente debilitato. Per questo è stato trasferito al centro di primo soccorso del Fondo Sicilia Natura di Contrada Tremilia a Siracusa che a sua volta provvederà a consegnare il cormorano al Centro di Recupero Faunistico di Catania per le cure del caso.

Non appena l’animale sarà rimesso in sesto sarà liberato sempre dalla foce del Ciane. (GEAPRESS – Riproduzione vietata senza citare la fonte).