anatra muta
GEAPRESS – Intervento, nel pomeriggio di ieri, della volante del Commissariato “Barriera Nizza” la quale a Torino, in corso Massimo d’Azeglio, ha fermato un furgone frigorifero al fine di un normale controllo. Alla guida del mezzo c’era un cittadino cinese.

Nel corso dell’ispezione, gli agenti hanno così scoperto alimenti mal conservati. All’interno di tre scatoloni, infatti, i poliziotti hanno rinvenuto pezzi e frattagli di oca, granchi e anatra eviscerata, tutti prodotti congelati sebbene al momento quasi del tutto scongelati a causa dall’alta temperatura del vano frigo. Si trattava di circa ottanta pezzi di prodotti di origine animale privi di regolare documentazione di scorta e privi di etichette italiane.

L’autista, nonché titolare del mezzo, è stato denunciato dagli agenti di Polizia con l’accusa di distribuzione per il consumo di sostanze alimentari in cattivo stato di conservazione

© Copyright GeaPress – Tutti i diritti riservati