robin williams
GEAPRESS – Era diventato vegano e si era impegnato nella difesa degli animali. Il suo volto era apparso, assieme a quello di altre celebrità,  nella presentazione del filmato The Cove, dove veniva denunciata la strage dei delfini lungo le coste giapponesi.

Il sorriso di persona buona che caratterizzava Robin Williams, si è oggi spento per sempre nella sua casa di Tiburon in California.

Lascia un senso di tristezza velato di malinconia. La sua figura, improvvisamente, è andata oltre.

In molti, prevalentemente all’estero, stanno ricordando il suo impegno per i delfini ed il suo essere stato vegano. Bite Back, associazione animalista attiva in Belgio e Paesi Bassi, lo ricorda con la frase  del famoso film “L’attimo fuggente”. “Non importa cosa si dice in giro, parole e idee possono cambiare il mondo“.  Imparare a pensare con la propria testa.

Una ispirazione per continuare a lottare per un mondo migliore (foto diffusa da Bite Back).

© Copyright GeaPress – Tutti i diritti riservati