incendio
GEAPRESS – Era stata dichiarata Riserva Naturale della Regione Lazio, appena due giorni addietro. Le sughere che dovevano essere tutelate, sono state invece assalite dall’incendio che ha avvolto la zona.

A ricordare l’importante provvedimento che forse qualcuno crede di averlo mandato in fumo, è il presidente nazionale della LIPU Fulvio Mamone Capria. Lo stesso pone l’accento sulle potenziali mire specualtive  contro le quali  la LIPU prende l’impegno a riportare l’orginaria bellezza dei luoghi. Il tutto, con l’aiuto dei cittadini di Pomezia che di certo, dalla parte della natura, sono la maggiornaza.

Nei prossimi giorni, si potranno effettivamente capire i danni subìti dal patrimonio forestale.

La terra bruciata, ha affermato il presidente della LIPU, va fatta solo attorno ai delinquenti che hanno appiccato il fuoco.
© Copyright GeaPress – Tutti i diritti riservati