GEAPRESS – Alleanza in vista, per le prossime politiche 2013, tra la Federazione dei Verdi e il Partito Animalista Europeo. I due movimenti, guidati rispettivamente da Angelo Bonelli e Stefano Fuccelli, ufficializzeranno il sodalizio politico lunedì 17, alle ore 15.30, nel corso della conferenza stampa che si terrà presso l’Hotel delle Nazioni, in via Poli a Roma. Alla conferenza, oltre ai Presidenti dei due movimenti politici, prenderanno parte Walter Caporale, Capogruppo Federazione dei Verdi ed Enrico Rizzi, Coordinatore Nazionale del Partito Animalista Europeo.

La Federazione dei Verdi è sorta in Italia nel 1986, unendo le varie liste verdi presenti nel nostro paese. Alla guida del movimento politico si sono susseguiti numerosi esponenti oltre che diversi eletti sia in campo locale che al Parlamento Nazionale ed a quello Europeo. Storico il ruolo avuto da Alexander Langer, deceduto nel 1995. Le diverse correnti di pensiero, non mancarono di far nascere altri movimenti ecologisti.

La massima rappresentanza istituzionale si raggiunse con Alfonso Pecoraro Scanio il quale, nel 2006, è Ministro del secondo Governo Prodi. L’insuccesso elettorale del 2008 porta però all’uscita di scena dell’ex Ministro. Nell’ottobre 2009, viene eletto Presidente della Federazione dei Verdi, dopo una parentesi guidata da Grazia Francescato, Angelo Bonelli. Tra gli impegni assunti, il coinvolgimento del mondo dell’associazionismo e del volontariato dal quale proviene, peraltro, Walter Caporale fondatore dell’Associazione Animalisti Italiani. Caporale è altresì Capogruppo dei Verdi Abruzzo in Consiglio Regionale, dove è stato rieletto grazie al seguito avuto dalle sue battaglie. Una delle più recenti riguarda la legge in favore della sperimentazione alternativa a quella animale, recentemente approvata in Consiglio Regionale. Sue anche le bordate polemiche nei confronti dell’ex Ministro del Turismo Michela Vittoria Brambilla.

Il Partito Animalista Europeo nasce a Roma nel 2006. Racchiude in sé le tematiche portate avanti in Italia in campo animalista. Si dichiara movimento politico indipendente ed autonomo ispirato, per la sua natura antispecista, ai valori di solidarietà, uguaglianza, democrazia e giustizia.

Presidente del Partito è Stefano Fuccelli, molto noto, in particolare, per le sue battaglie contro le botticelle romane. Agli inizi di agosto, venne aggredito da due vetturini mentre si trovava in piazza di Spagna per un controllo sulle carrozze assieme al giovanissimo coordinatore del PAE Enrico Rizzi. Molto noto anch’esso per la presenza militante e le denunce presentate un po’ in ogni angolo d’Italia, Rizzi è originario di Trapani.

© Copyright GeaPress – Tutti i diritti riservati