GEAPRESS – Hanno dovuto lavorare per parecchie ore ma alla fine il cervo intrappolato è stato liberato. L’animale era rimasto preso …. proprio per le corna, da un cavo metallico sistemato per sorreggere una pianta.

Proprio nel frutteto di un’ abitazione di via Martinello, nel Comune di Venaus (TO), era stata attirata l’attenzione dei proprietari i quali hanno informato subito il Corpo Forestale dello Stato, chiamando il numero delle emergenze 1515.

Gli Agenti del Comando Stazione di Bussoleno (TO), intervenuti subito sul tposto, hanno dovuto però a loro volta chiamare i Vigili del Fuoco di Susa (TO) dal momento in cui l’animale, che già si era procurato lievi ferite, era impossibile da liberare senza l’utilizzo di adeguati attrezzi.

Immobilizzato, si è potuto intervenire con delle grosse tronchesi, liberando infine il possente animale che ha riguadagnato la libertà. A quanto pare la presenza dell’ungulato nei pressi del frutteto, non era casuale …(GEAPRESS – Riproduzione vietata senza citare la fonte).