carabinieri pit bull
GEAPRESS – Ferite da morso, guaribili in 12 giorni, e morsi al naso ed al braccio.  E’ successo a Napoli quando un rapinatore di origine algerina ha cercato di rapinare due ragazzi che, nella serata di ieri, si trovavano in strada.

Il cane, appena ha visto il suo padrone preso per il collo ha messo in fuga il malvivente, non prima di averlo morso. Una pattuglia dei Carabinieri, che si trovava nei luoghi, è subito intervenuta individuando il rapinatore ed avvisando il 118.

La cagnetta, di nome Kyra, è ora diventata una piccola eroina. Il rapinatore, invece, verrà processato per direttissima grazie al pronto intervento del Nucleo Radiomobile dei Carabinieri di Napoli e alla cagnetta. Sembra che l’uomo sia stato individuato anche per il vistoso sanguinamento al naso.
© Copyright GeaPress – Tutti i diritti riservati