GEAPRESS – E meno male che a dicembre non dovrebbero nidificare. Ed invece la mamma germana e di suoi sei piccoli di non più di cinque giorni di vita, hanno sorpreso tutti. In pieno centro di Milano, in via Senato, la femmina di Germano reale se ne andava a spasso con i suoi sei anatroccoli fino a raggiungere il cortile di un palazzo.

Un abitante del posto, a questo punto, ha segnalato il singolare caso alla centrale operativa della Polizia Provinciale di Milano subito intervenuta con il Servizio Faunistico ed in collaborazione con le Guardie Ecologiche Volontarie. Si è così provveduto a recuperare e salvare gli anatidi in questione ricoverandoli in una struttura protetta.

Gli animali sono apparsi in buona salute e, con l’inoltro della buona stagione, saranno liberati in natura. Rimane comunque la particolarità sia del periodo scelto per nidificare che il luogo del ritrovamento. E’ probabile, comunque, che la costruzione del nido e la deposizione delle uova siano avvenute quando ancora le temperature erano sensibilmente più alte di quelle polari di questi giorni. Un autunno ed un inizio inverno decisamente mite, devono avere stimolato la ripresa del periodo riproduttivo. Rimane da capire dove avesse costruito il nido. (GEAPRESS – Riproduzione vietata senza citare la fonte)