GEAPRESS – Il Presidente della Repubblica Giorgio Napolitano questa mattina in piazza del Popolo a Roma ha partecipato all’inaugurazione della Festa per i 188 anni del Corpo Forestale dello Stato. All’incontro erano presenti anche il Ministro dell’Ambiente Stefania Prestigiacomo, il Ministro dell’Interno Roberto Maroni e il Ministro delle politiche agricole Giancarlo Galan, che ha annunciato il proprio impegno per rafforzare il Corpo e integrarne l’organico, sottolineandone il contributo prezioso: 15.000 i reati complessivamente accertati, 34.000 gli illeciti amministrativi, 825.000 i controlli effettuati. Il Capo del Corpo Forestale, Cesare Patrone, ha poi aggiunto come oggi la Forestale arrivi ad accertare oltre il 50% dei reati ambientali che vengono compiuti nel nostro Paese.

E a partire da oggi pomeriggio, sono numerosi gli eventi previsti dalla manifestazione che proseguirà fino a domenica 17 ottobre: in piazza del Popolo è stato allestito il “Villaggio natura”, un itinerario divulgativo e didattico con attività di laboratorio e ed esibizioni destinate a giovani e adulti. Appuntamento chiave, una serie di seminari nei quali gli esperti della Forestale incontreranno il pubblico per rispondere a domande in materia di sicurezza agroalimentare e attività antincendio boschivo.

Numerosi i gazebo destinati ai ragazzi, allestiti all’interno dello stand della biodiversità, dove è rappresentata la varietà delle forme di vita vegetali e animali presenti negli ecosistemi terrestri.

I visitatori avranno anche la possibilità di visitare una Centrale Operativa Mobile, da dove si coordinano gli interventi di soccorso, un Comando Stazione Mobile, usato come presidio itinerante con funzioni di sicurezza pubblica, un Laboratorio Mobile per le Analisi scientifiche riservato alle indagini tecnico-investigative e due elicotteri.

© Copyright GeaPress – Tutti i diritti riservati

VEDI FOTOGALLERY: