andrea zanoni
GEAPRESS – Andrea Zanoni sarà tra i banchi del Consiglio Regionale del Veneto. Con 5320 voti, Zanoni è risultato il più votato tra le file del PD nella Provincia di Treviso ed in generale tra i primi in tutta la Regione.

A confermare l’elezione è lo stesso Zanoni che ha voluto ringraziare militanti ed iscritti che, con il loro voto, già alle primarie interne, avevano consentito la candidatura. Zanoni sarà uno degli otto Consiglieri PD eletti. Non molti, visto il poco entusiasmate risultato del Partito Democratico in Veneto ma che ancor di più evidenzia l’affezione degli elettori verso le campagne storiche di Zanoni. Ambiente e benessere animale, sono infatti i temi d’elezione già portati innanzi al Parlamento di Strasburgo nella scorsa legislatura.

Un Consiglio Regionale che proprio sui temi degli animali, e sulla caccia in particolare, si preannuncia particolarmente movimentato. E’ stato altresì eletto Sergio Berlato, anch’esso ex Eurodeputato e strenuo difensore delle forme di caccia tradizionali. Berlato è stato eletto nelle file di Fratelli d’Italia, nella provincia di Vicenza.

Ringrazio anche e soprattutto chi mi ha sostenuto in questi mesi – ha dichirato Andrea Zanoni – aiutandomi con impegno, costanza e convinzione ad organizzare al meglio la campagna elettorale in un meraviglioso lavoro di squadra. Saranno cinque anni di costante impegno per portare in regione la lotta alla corruzione, la trasparenza, la tutela di ambiente, salute e animali, il sostegno alla green economy fondamentale per la questione occupazionale”.

© Copyright GeaPress – Tutti i diritti riservati