gheppio polizia provincialeGEAPRESS – Come simbolo della PETIZIONE GEAPRESS – Come simbolo della
hanno scelto l’immagine di un Gheppio, uccello rapace protetto dalla legge, ormai privo di vita che è stato rinvenuto nel corso di un intervento della Polizia Provinciale. Si tratta dell’AIPA (Associazione Italiana Polizia Ambientale) che ricorda i compiti specifici affidati alla Polizia Provinciale, la quale, però, rischia un futuro quanto meno incerto nel progetto di riforma voluto dal Governo.

Nel testo della PETIZIONE è infatti possibile leggere come, “con la riforma delle Province, la cosiddetta Legge Del Rio, le Polizie Provinciali, costituite da circa 2800 operatori, impegnati quotidianamente nella tutela dell’ambiente, garantendo protezione a fauna, flora e lottando contro le ecomafie, rischiano di scomparire, lasciando un vuoto nei controlli su caccia, pesca e inquinamento, a favore di bracconieri, pescatori di frodo e criminali ambientali“.

Il progetto prevede in realtà delle nuove realtà locali  che però, ad avviso dell’AIPA, non sarebbero in grado di sostenere l’attività di quelli che vengono definiti corpi specializzati. In altri termini gli operatori rischiano di dover abbandonare il proprio lavoro, per il quale sono stati formati e dotati di strumentazione idonea, ed essere trasferiti in amministrazioni locali con altri compiti.

Dunque la PETIZIONE che l’AIPA chiede di sostenere per favorire la nascita di una nuova Polizia Ambientale a livello nazionale che sappia superare i blocchi localistici e garantire la tutela del patrimonio primario dell’Italia.

© Copyright GeaPress – Tutti i diritti riservati