ibis eremita
GEAPRESS – Bisognerà attendere la comunicazione degli esperti per sapere da dove proviene il rarissimo Ibis eremita (Geronticus eremita) che, tranquillamente appollaiato su un lampione, è apparso stamani a Cesa di Limana, località del Comune di Limana (BL). L’animale era infatti fornito di anello di riconoscimento ed è stato così possibile leggere gli estremi.

Si tratta in effetti di due animali. Il primo è stato avvistato nel lampione all’interno di un parcheggio. Qui è rimasto per due giorni, sempre controllato dal personale del Comando provinciale di Belluno del Corpo forestale dello Stato, intervenuto dietro segnalazione di alcuni cittadini. L’Ibis si è poi spostato nell’eliporto del Corpo Forestale dello Stato, dove di fatto vi è una grande area protetta gestita dallo stessa forestale, ricongiungendosi con il secondo Ibis.

Gli uccelli sembrerebbero in buone condizioni di salute.

Bisognerà ora vedere se l’Ibis eremita di Cesa di Limana fa parte dello stesso progetto che dall’Austria ha tentato di riportare il raro animale in Italia. Purtroppo, in molti casi, sono finiti a fucilate. In Toscana, ma anche in Veneto.

VEDI VIDEO IBIS EREMITA

© Copyright GeaPress – Tutti i diritti riservati