ambiente
  • Facebook
  • Twitter
  • email
  • OkNotizie
Condividi

Carini (PA), problema rifiuti. Dopo le pecore al pascolo arrivano quelle macellate

|

pelle pecora
GEAPRESS – Nuova scena indecorosa che fa da contorno al problema dello smaltimento dei rifiuti in molti centri della Sicilia.

Dopo le pecore al “pascolo” fotografate dall’ENPA di Carini tra i cassonetti dei rifiuti (vedi articolo GeaPress) arrivano ora quelle macellate clandestinate e “smaltite” nell’immancabile spazzatura divenuta al centro di una vera e propria polemica tra i Comuni e la Regione Siciliana.

Ossa, pellame, parti di cranio orrendamente esposti tra il lezzo ed i sacchetti. Un vitello e due pecore che diverranno oggetto di una prossima segnalazione che l’ENPA di Carini farà pervenire al Comune e alla Regione.

Un luogo, denuncia sempre la Protezione Animali, fornito di cartelli che evidenziano il divieto di abbandonare rifiuti e di telecamere per la videosorveglianza.

Sull’origine dei resti gli animalisti hanno pochi dubbi. Si tratta di macellazione clandestina, una delle tante che ancora avvengono in Sicilia. Qualcuno, forse “ispirato” dall’immondizia non tolta, ha pensato di smaltire in strada. Per l’ENPA un’altro segnale del “Far West Sicilia”.

© Copyright GeaPress – Tutti i diritti riservati

  • Facebook
  • Twitter
  • email
  • OkNotizie

Condividi

Suggeriti per voi

Adv
MAZDA CX-5 DISEGNATO PER MERAVIGLIARE
ambiente
Sangineto (CS), cane Angelo – Il Comune ribadisce intenzione di costituirsi…
Adv
Sogni una pelle liscia come seta per settimane? Ecco l’epilatore che fa per…
allevamenti
Reggio Calabria – Bovini nervosi e pascolo in area pic nic del Parco Nazion…
animali in emergenza
Marche – Sequestro di cani tra feci e urina
ambiente
Clima – La Commissione Europea sfasa. Il WWF: si favoriscono scappatoie e r…
Adv
L’abbazia dei cento peccati
allevamenti
Ispezione nell’allevamento. L’Eital: zanzare, maiali e corpi in decomposizi…
Adv
PER GODERTI LA TUA ESTATE A DUE, SENZA SORPRESE
allevamenti
Tra meno di un secondo triturati con i gusci. L’indagine shock degli animal…

Lascia un Commento

Autenticato come redazione. Log out »

  • Facebook
  • Twitter
  • email
  • OkNotizie
Condividi

Lascia un Commento