orso bs
GEAPRESS – Si tratta probabilmente di un giovane maschio in dispersione filmato in una località finora non meglio specificata della provincia di Brescia.

A filmare e diffondere il video è la Polizia Provinciale che precisa come bisognerà attendere le analisi dei resti organici prelevati ed inviati all’ISPRA. Una presenza non nuova per il bresciano e che confermerebbe l’elezione dei luoghi come  areale di espansione della giovane popolazione di orsi alpini costituitasi a seguito del progetto di reintroduzione attuato nella vicina provincia di Trento.

In genere, infatti, sono proprio i giovani maschi ad ampliare l’areale di distribuzione mentre le femmine si dimostrano più lente a colonizzare nuove posti idonei alla specie.

La Polizia Provinciale di Brescia ricorda che eventuali danni o la stessa presenza del plantigrado possono essere comunicati al numero 1515. Si tratta, come è noto, del numero delle emergenze messo a disposizione dal Corpo Forestale.

© Copyright GeaPress – Tutti i diritti riservati