GEAPRESS – Potrebbe essere l’orso M1, quello che stamani alle 00.10 circa, sulla strada statale 38 nei pressi di Terlano (direzione Merano) è stato investito da una autovettura Alfa Romeo “Giulietta”, condotta da un 63enne del luogo rimasto illeso.

L’animale, un maschio di circa 110 kg e dell’età presumibile di 3-4 anni, è deceduto sul colpo ed è stato, poi, trasportato presso il canile municipale “Sill” di Bolzano. Sul corpo dell’animale erano presenti anche ferite precedenti verosimilmente attribuibili allo scontro con altro orso.

L’autovettura, coinvolta nell’incidente, ha avuto un principio di incendio nel vano motore, tanto da doversi rendere necessaria la chiusura della strada. Ad intervenire i Carabinieri del Comando Compagnia di Bolzano ed i Vigili del Fuoco volontari di Terlano.

Secondo informazioni assunte in loco l’animale voleva probabilmente attraversare il fiume Adige e raggiungere le zone di Verano e San Genesio. Nella zona di Appiano, nelle ultime settimane, si era notata la presenza discreta di un orso. Solo sporadiche visite ad impianti di apicoltura, senza però arrecare particolari danni.

Già lo scorso aprile un altro orso era morto proprio nel corso di un investimento (vedi articolo GeaPress).

© Copyright GeaPress – Tutti i diritti riservati