piante
GEAPRESS – Intervento dei funzionari dell’Ufficio delle Dogane di Bergamo, Sezione Operativa Territoriale di Orio al Serio, che hanno posto sotto sequestro alcune piante appartenenti a specie protetta, prelevate in Namibia.

L’Ufficio delle Dogane, nel corso dri controlli alle spedizioni aeree, ha infatti intercettato il bagaglio di un cittadino italiano  proveniente dal paese africano. All’interno del bagaglio vi era 103 involucri di piante succulente.

L’intervento del servizio CITES del locale Corpo Forestale dello Stato, ha consentito di accertare che 18 involucri custodivano esemplari interi e parti di piante appartenenti a specie protette, ed erano privi della prevista certificazione CITES.

Tutti gli esemplari scoperti sono stati posti in quarantena presso l’Orto Botanico “Lorenzo Rota” di Bergamo; le essenze vegetali appartenenti alle specie protette sono state sequestrate.

La competente Procura della Repubblica si occuperà ora del caso

© Copyright GeaPress – Tutti i diritti riservati