zanne II
GEAPRESS – Sequestro, presso l’aeroporto internazionale di Zurigo di 262 chilogrammi di avorio. A quanto sembra, le zanne, ricavate da una cinquantina di elefanti, erano contrabbandate da tre cittadini cinesi provenienti dalla Tanzania e diretti a Pechino.

L’avorio, tagliato in più pezzi, era stato disposto in otto valigie.

Oltre alle zanne di elefente, il carico illegale conteneva 21 canini e 35 artigli di leone.

Il sequestro, reso noto nella giornata di ieri, è avvenuto lo scorso 6 luglio.

© Copyright GeaPress – Tutti i diritti riservati