coccodrillo marino
GEAPRESS – E’ successo allo zoo di Shoalhaven, in Australia. Una delle tante esibizioni di alimentazione degli animali reclusi. Carne cruda fatta penzolare dal braccio ed all’ultimo momento lanciata in bocca al grosso coccodrillo.

L’animale, però, è riuscito ad afferrare il braccio dell’inserviente, facendolo cadere in terra e tirandolo nella vasca colma d’acqua. Solo in questo momento l’uomo è riuscito a liberarsi dalla morsa.

Contrariamente a quanto viene fatto credere, i rettili non manifestano  affezione nei confronti dell’uomo. Il loro cervello, molto primitivo, risponde ad impulsi istintuali.

Le condizioni dell’addetto dello zoo di Shoalhaven, subito trasportato in ospedale, non sono state giudicare gravi.

© Copyright GeaPress – Tutti i diritti riservati