Dopo l’inserviente dello zoo di Colonia, in Germania, uccisa da una tigre in fuga, due nuovi incidenti, per fortuna molto meno pericolosi, si sono registrati nelle ultime ore, questa volta in Italia.

Nel vecchio zoo di Napoli, ad essere scappata dalla cattività è stata una cicogna bianca. Volo liberatorio che però ha rischiato di finire sfracellato sui binari della ferrovia Cumana. L’animale è stato, infine, recuperato.

Poteva essere più serio, invece, l’incidente occorso allo zoosafari di Fasano, in provincia di Brindisi. Un giovane visitatore è stato morso ad un dito, senza gravi conseguenze, da un Lemure.

© Copyright GeaPress – Tutti i diritti riservati