GEAPRESS – Per dieci anni potrebbe aver commesso irregolarità nel rilascio delle licenze di caccia dello Zambia. Con tale sospetto il Generale Edwuin Matokwani sarebbe stato esautorato dalla carica di Direttore Generale dello Zambia Wildlife Authority. Tutti i documenti emessi, sono stati revocati.

La notizia sarebbe stata confermata dal Ministro del Turismo Sylvia Masebo. Varie irregolarità, ha riferito il Ministro, per le concessioni di caccia in ben 19 aree del paese. Il sospetto è che le società abilitate a partecipare alle gare per accaparrarsi le concessioni, potessero essere in accordo tra loro. Ovviamente qualcuno passava le informazioni.

Secondo le autorità governative dello Zambia, si procederà alla verifica delle concessioni finora rilasciate e non saranno tollerati abusi di alcun tipo.

© Copyright GeaPress – Tutti i diritti riservati