anniversario Falcone
GEAPRESS – Il Corpo Forestale dello Stato parteciperà alla manifestazione “Nave della legalità 2013” che si terrà a Palermo domani, 23 maggio, in occasione del XXI anniversario della strage di Capaci, in cui persero la vita i Giudici Giovanni Falcone e Francesca Morvillo e gli agenti della scorta Vito Schifani, Rocco Dicillo e Antonio Montinaro.

Al centro del contributo della Forestale, che ha organizzato per l’occasione attività divulgative a Palermo e Corleone, oltre che sulle due navi che salperanno dai porti di Civitavecchia e Napoli, l’informazione circa i propri compiti ed attività istituzionali a tutela dell’ambiente e della legalità.

Presso l’Aula Bunker del carcere Ucciardone, creato per ospitare nel 1986 lo storico maxi processo a Cosa Nostra, si svolgerà un primo evento dal titolo “Presìdi territoriali, nuclei speciali e percorsi educativi per la legalità agroambientale”.

In Piazza Cassarà, invece, verrà allestito uno stand dal titolo “Il progetto speciale di educazione ambientale -PIANTIAMOLA!- per le scuole del quartiere S. Filippo Neri di Palermo”dedicato a “Piantiamola!”, il progetto ideato e realizzato dal Corpo forestale dello Stato insieme all’Associazione Libera di don Luigi Ciotti, dedicato agli studenti degli Istituti Scolastici “Falcone” e “Sciascia” del quartiere palermitano San Filippo Neri (Zen). Nel corso della mattinata, i 16 studenti che hanno manifestato maggior interesse per il progetto educativo verranno premiati con la partecipazione ad uno dei soggiorni naturalistici che la Forestale organizza ogni anno presso le proprie strutture.

La Forestale sarà, inoltre, presente a Corleone, con lo stand “La difesa della legalità e del paesaggio nei territori: beni confiscati, incendi ed agroalimentare” dedicato alle attività di controllo dei beni confiscati, al contrasto degli incendi boschivi e delle frodi alimentari.

Agli eventi organizzati dal Corpo forestale dello Stato anche i campioni del Gruppo Sportivo Forestale e i rappresentanti della magistratura, di Legambiente, Coldiretti, di Libera Terra – Cooperativa Placido Rizzotto e Libera Terra – Cooperativa Pio La Torre e delle istituzioni scolastiche.

© Copyright GeaPress – Tutti i diritti riservati