tigre testa
GEAPRESS – Intervento, nella giornata di ieri, della polizia vietnamita che ha posto sotto sequestro una tigre congelata. L’animale è stato trovato in possesso di un presunto trafficante nella provincia di Bac Kan.

Stante quanto riportato dall’ONG ENV, che ha fornito le informazioni necessarie alla polizia, l’uomo avrebbe acquistato la tigre ad Hanoi, essendo esso stesso interessato alla lavorazione delle ossa, per rifornire la medicina tradizionale. A finire sotto sequestro anche un’arma di fuoco illegalmente detenuta.

L’ultimo intervento dell’ONG specializzata nelle protezione della natura del Vietnam, si era concretizzato il mese scorso con il sequestro di 10 tonnellate di tartarughe marine. I loro corpi erano stati ammassati in un magazzino. Si tratta, riporta ENV, del più grande sequestro di tartarughe mai avvenuto (vedi articolo GeaPress).

© Copyright GeaPress – Tutti i diritti riservati