Quattro cuccioli di tigre e ben 119 pangolini, sono stati trovati lo scorso 4 settembre, dalla polizia vietnamita all’interno di un’automobile. A guidarla due uomini, tratti in arresto. Non è nota la provenienza ne tanto meno la destinazione riservata al carico di vite selvatiche.

Il Vietnam, secondo un recente report del WWF, rappresenta uno dei casi peggiori in tutto il mondo per la conservazione della fauna selvatica. Una fiorente economia combinata con alcune credenze, quali quelle relative alla medicina tradizionale. Vere e proprie organizzazioni criminali ramificate fino in Sudafrica dove si pensa siano al centro del traffico di corni di rinoceronte.

© Copyright GeaPress – Tutti i diritti riservati