pangolini
GEAPRESS – Il 17 maggio scorso la Polizia ambientale di Ha Long City, in Vietnam, ha scoperto 23 pangolini morti nascosti in una macchina.

Il conducente della vettura ha ammesso di essere stato pagato per trasportare i pangolini.Si tratterebbe di un commerciante di fauna selvatica. La polizia ambientale ha arrestato gli occupanti del veicolo mentre i resti dei pangolini sono stati affidati al Dipartimento delle Foreste.

Secondo la Polizia ambientale il bracconaggio ai danni di questo animale  è in considerevole aumento. Per le scaglie, ma anche per la carne. Essendosi nel Vietnam depauperate le popolazioni selvatiche i contrabbandieri hanno indirizzato le loro attenzioni verso le foreste del Laos.

© Copyright GeaPress – Tutti i diritti riservati