orso bile
GEAPRESS – Intervento delle autorità della provincia di Quang Ninh, nei confronti di alcuni allevamenti di orso nero in Vietnam. In tali strutture, come è noto, gli orsi vengono costretti all’interno di gabbie poco più grandi delle loro dimensioni, per l’estrazione della bile.

Secondo quanto riportato dall’Ong ENV, è ancora troppo presto per parlare di chiusura. I controlli, infatti, sembrano indirizzati ad evitare la presenza di turisti. In pratica, presso gli stessi allevamenti, è possibile prelevare direttamente la bile della cistifellea, rendendola immediatamente disponibile ai turisti.  Un fatto che evidentemente non è consentito.   In questo caso sembra si tratti di visitatori sudcoreani.

I controlli sono avvenuti congiuntamente al Dipartimento Protezione Forestale, alla Polizia Ambientale ed allo stesso Dipartimento del Turismo. Stante quanto riportato, sembra siano stati fatti allontanare alcuni pullman. Congiuntamente sono stati eseguiti i controlli agli impianti.

© Copyright GeaPress – Tutti i diritti riservati