cani cacciatori

 

GEAPRESS – Nel video del TG3 Marche, il servizio sul ritrovamento di sei cani da caccia trasportati da tre cacciatori campani provenienti dalla Croazia e sbarcati nel porto di Ancona.

Tre di questi cani erano stipati in una sorta di gabbione di legno disposto nel vano di una autovettura. Stante quanto riferito, erano privi di acqua e di cibo. All’apertura dell’automobile, il macabro ritrovamento. Due cani erano già morti, mentre un terzo è spirato poco dopo innanzi ai Forestali ed ai funzionari dell’Ufficio delle Dogane.

Gli altri tre cani sono stati ricoverati a causa delle precarie condizioni.

Stante quanto riportato anche in questo servizio, i tre cacciatori si sarebbero dimostrati distaccati dalle sorti dei loro cani.

© Copyright GeaPress – Tutti i diritti riservati