gatto siamese
GEAPRESS – Da circa dieci giorni una signora anziana è stata sfrattata dalla sua abitazione ma pare che nessuno si sia accorto della gatta “Azzurra”.

Questa la denuncia di Animalisti italiani Onlus che fanno presente l’incresciosa situazione che ora si sarebbe venuta a creare. I Vigili sarebbero intervenuti mettendo i sigilli, ma per l’animale nessuno ha pensato. Secondo quanto riportato da Animalisti Italiani la Polizia Municipale avrebbe sostenuto  che nessun animale era presente all’interno dell’abitazione. Diverse persone, però, non la pensano alla stessa maniera. Anzi alcuni di loro avrebbero sentito il gatto all’interno della casa.

La rappresentante locale di “Animalisti Italiani Onlus”  si è intanto recata al Comando dei Vigili, chiedendo un intervento. Dunque la diffida di Enrico Rizzi, coordinatore nazionale di Animalisti italiani Onlus. Il mittente è il Sindaco ed il Comandante della Polizia Municipale. L’augurio è che ora non si perda molto tempo quantomeno per accertare i fatti e, nel caso, liberare la povera “Azzurra”.

Abbiamo cercato di metterci in contatto con il Comune di Vibo Valentia. Ovviamente siamo disponibili ad ospitare un loro intervento.

© Copyright GeaPress – Tutti i diritti riservati