E’ stato, infine, trovato il pitone di oltre un metro e mezzo che da almeno un mese si faceva notare nei pressi di Pieve San Giacomo, in provincia di Cremona. L’animale che presentava numerose escoriazioni, è stato notato nei pressi di un canale di scolo. Ad intervenire Carabinieri, Polizia Provinciale e Municipale oltre che ai Vigili del Fuoco che hanno provveduto alla cattura. Un abbandono, dicono gli inquirenti.

Proprio alcuni giorni addietro un grosso Boa constrictor era stato trovato su un albero in un parco urbano di Palermo (vedi articolo GeaPress), un luogo solito, purtroppo, per l’abbandono degli animali. Purtroppo, per i rettili come per altri animali esotici (salvo che in base alla normativa sulle specie in via di estinzione ed a quella sugli animali pericolosi) non vi è alcuna limitazione nelle vendita. Più facile di un pacchetto di sigarette.