cavallo III
GEAPRESS – Sei cavalli sequestrati, nei giorni scorsi, grazie ad un intervento dei Carabinieri e Corpo Forestale. Un uomo di Trebisacce è così stato deferito all’Autorità Giudiziaria innanzi alla quale dovrà rispondere reati di occupazione abusiva di edifici pubblici, gestione illecita di rifiuti costituita da materie fecali, abuso edilizio e detenzione negli animali in condizioni incompatibili con la loro natura.

A quanto sembra il soggetto era installato presso l’ex mattatoio comunale, quando l’Ordinanza di sgombero emessa dal Sindaco ha permesso di fare luce sulla situazione.

Congiuntamento allìesecuzione del provvedimento si è inoltre provveduto alla verifica dello stato di salute dei cavalli. Tra questi vi era pure un pony.

Il controllo, al quale ha preso parte  anche personale dell’Asp, avrebbe così permesso di riscontrare carenze sia dal punto di vista sanitario che in relazione al benessere degli animali. La struttura, l’area di pertinenza e gli stessi animali sono così stati posti sotto sequestro.

Al proprietario dei cavalli sono stati contestati i reati di occupazione abusiva di edifici pubblici, gestione illecita di rifiuti costituita da materie fecali, abuso edilizio e detenzione negli animali in condizioni incompatibili con la loro natura.

© Copyright GeaPress – Tutti i diritti riservati