incendio
GEAPRESS – Denuncia per un giovane di Torano Castello (CS) che è stato deferito all’Autorità Giudiziaria con l’accusa di incendio boschivo colposo.

I guai per il giovane sono arrivati al termine di una complessa attività investigativa effettuata dal Comando Stazione di Cerzeto dopo che in località “Vinevolle” nel comune di Cervicati, si era sviluppato un incendio sul finire di settembre. A quanto pare l’uomo stava eseguendo dei lavori di pulizia di un terreno coltivato ad uliveto quando ha perso il controllo del fuoco. In tal maniera si sarebbe generato l’incendio che ha interessato il bosco limitrofo.

Sul posto erano intervenute per le operazioni di spegnimento un mezzo aereo e alcune squadre antincendio oltre al personale del Corpo Forestale. In fase successiva, attraverso esami e verifiche, si sono potuti individuare i punti di innesco che hanno consentito la svolta nelle indagini. L’attività conferma l’attenzione per ciò che riguarda gli incendi boschive e l’attività dei referenti Niab, Nucleo Investigativo Antincendio Boschivo, nella Provincia di Cosenza e del Nipaf, Nucleo investigativo del Corpo Forestale di Cosenza. Tali reparti in collaborazione con i Comandi Stazione, come evidenziato dallo stesso Comandante Provinciale Giuseppe Melfi, svolgono una attività importante sul territorio in merito a tale fenomeno.

© Copyright GeaPress – Tutti i diritti riservati