tonno
GEAPRESS – Dopo gli oltre 600 chilogrammi di ieri, posti sotto sequestro a Mazara del Vallo (vedi articolo GEAPRESS)  altri 500 chilogrammi di Tonno rosso sono stati intercettati a Mola di Bari (BA).

A darne comunicazione è la Guardia Costiera intervenuta la scorsa notte a bordo di un motopesca. Al suo interno, sono infatti stati ritrovati 12 Tonni rossi.

Parte del Tonno non in regola con le normative di settore, è stato venduto presso il locale mercato ittico ed il ricavato incassato dall’erario.

Il Tonno rosso, può essere pescato per fini commerciali solo da pescatori professionisti nell’ambito delle quote stabilite dallUnione Europea. Il pescato, può essere prelevato solo da motopesca autorizzati che hanno a disposizione per lo sbarco un porto abilitato.

Purtroppo, il rinvenimento di Tonno pescato in maniera irregolare è ormai quasi all’ordine del giorno.
© Copyright GeaPress – Tutti i diritti riservati