tolfa
GEAPRESS – Presentata istanza di sospensione dello svolgimento della terza prova del torneo dei butteri relativa alla cattura e marcatura del vitellino prevista per il 15 agosto. A comunicarlo è il PAE, Partito Animalista Europeo, il quale conferma di aver depositato l’atto presso l’ufficio di Gabinetto del Questore di Roma. In tale sede, sempre secondo quanto comunicato dal PAE, i dirigenti della Questura avrebbero espresso la loro preoccupazione visti i gravi episodi del 28 luglio. In particolare dovrebbero essere stati valutati i possibili rischi per l’ordine pubblico e la sicurezza pubblica. L’istanza è stata altresì inoltrata anche alla Prefettura di Roma.

Sempre il PAE comunica come il ricorso urgente è stato corredato delle immagini video ed altri documenti definiti come “prove” relativi alla presunta aggressione della manifestante animalista alla quale sono stati refertati oltre venti giorni di prognosi. Poi altri episodi che sarebbero stati subìti dagli animalisti, fino al blocco della strada provinciale alla fine della manifestazione.

© Copyright GeaPress – Tutti i diritti riservati