zanne avorio
GEAPRESS – Sequestro di due tonnellate di avorio avvenuto giovedì scorso nel Togo. Il carico era occultato in un container pronto ad essere imbarcato per il Vietnam. La polizia togolese ha tratto in arresto un cittadino vietnamita e due complici locali.

I paese costieri centro africani sono stati più volte segnalati per i carichi di avorio illegale che via nave raggiungono i paesi del sud est asiatico. Proprio nel Togo, nello scorso mese di agosto, era stato arrestato colui che si ritiene essere ai vertici del contrabbando locale. Il soprannone dell’uomo era quello di “the boss”. Evidentemente la struttura implicata nel traffico internazionale è ancora solida.

La polizia ha annunciato il prosieguo delle indagini al fine di rintracciare i complici del trafficante.
© Copyright GeaPress – Tutti i diritti riservati