trasporto bovini
GEAPRESS – Nella scorsa notte, i Carabinieri del N.O.R. – Aliquota Radiomobile della Compagnia di Taranto, coadiuvati dal personale del Distaccamento di Manduria (TA) della Polizia Stradale – Distaccamento di Manduria, hanno tratto in arresto in flagranza di reato un giovane originario di San Severo (FG).

L’accusa è quella di furto aggravato di animali.

Allertati da una telefonata giunta alla Centrale Operativa del Comando Provinciale da parte dell’Arma di Francavilla Fontana che segnalava il furto di 17 capi di bestiame (mucche da latte pezzate rosse) asportati poco prima da un’azienda agricola del posto, i militari in servizio di pattuglia hanno intercettato l’uomo mentre percorreva la S.S. 7 ter con direzione Taranto alla guida del proprio autocarro, fermandolo nei pressi di un’area di servizio.

Non sapendo giustificare il possesso dei bovini trasportati, né potendo mostrare i relativi documenti veterinari, dopo aver fornito alcune versioni giudicate contraddittorie, l’interessato ha riconosciuto la propria responsabilità. L’autocarro utilizzato è stato sottoposto a sequestro mentre gli animali, che gli avrebbero fruttato Euro 50.000 circa, sono stati restituiti al legittimo proprietario, nel frattempo sopraggiunto sul posto.

Dopo le formalità di rito, l’uomo è stato tradotto presso il carcere di Taranto, a disposizione del p.m. di turno, dott. Lelio Fabio Festa.

© Copyright GeaPress – Tutti i diritti riservati