Nella mattinata di ieri, un incendio di vaste dimensioni ha colpito una delle zone verdi più belle della Puglia, le pinete site in località Chiatona, Comune di Palagiano (TA), all’interno della Riserva Biogenetica di Marziotta.

Notevole lo spiegamento di forze in campo dal Corpo Forestale dello Stato ai Carabinieri, Polizia di Stato, Vigili Urbani, operai regionali ARIF e operai statali dell’Ufficio Territoriale per la Biodiversità del CFS, tutti impegnati in una lotta purtroppo impari che ha visto anche l’intervento di quattro velivoli Fire Boss e un Canadair che, solo dopo 230 lanci di acqua, sono riusciti a contenere le fiamme.

Nonostante gli sforzi profusi sono purtroppo andati in fumo circa 50 ettari di soprassuolo di resinose, durante un incendio quasi sicuramente di natura dolosa, che ha devastato l’area in questione sino alle prime ore della sera.

La zona è stata comunque pattugliata per tutta la notte scorsa. I presidi del Corpo Forestale dello Stato e degli operai statali e regionali continueranno ad oltranza per evitare che altri focolai possano divampare nella zona; inoltre, gli uomini del Corpo Forestale effettueranno le dovute indagini per la ricerca di eventuali colpevoli e/o punti di innesco.

In prima linea per la prevenzione e la lotta agli incendi boschivi, il Corpo Forestale dello Stato invita a segnalare al numero verde nazionale 1515 avvistamenti di incendi boschivi e/o nei pressi di zone boscate, nonché eventuali autoveicoli, piromani o persone che svolgano tali pratiche vietate, mettendo a rischio il patrimonio boschivo nazionale.

© Copyright GeaPress – Tutti i diritti riservati