leopardo nebuloso foto wikipedia

GEAPRESS – Non ci sono più speranze per la sottospecie di leopardo nebuloso dell’isola di Taiwan (foto Wikipedia). La probabile estinzione del  Leopardo nebuloso di Formosa (Neofelis nebulosa brachyura) veniva ormai data per certa da alcuni anni, visto che tutti gli studi compiuti nelle aree montane di Taiwan, si erano conclusi in maniera negativa.

Fino a 1500 fototrappole a raggi infrarossi erano state utilizzate per immortalare il leopardo. Di esso rimane solo un triste ricordo di un animale impagliato ed esposto nel Museo nazionale di Taiwan.

A decretare la fine della sottospecie di Leopardo nebuloso è ora lo zoologo Chiang Po-jen che ha riportato la notizia su Central News Agency di Taiwan. Qualora singoli individui fossero rimasti nelle aree più remote del paese, i loro numeri sarebbero del tutto inutili per il mantenimento della specie.

Sembra che l’ultimo dato certo sul Leopardo di Formosa risalga al 1989.

Rimangono ora altre due sottospecie diffuse dall’Himalaya fino al sud est asiatico. Sono anch’esse minacciate dall’alterazione dell’habitat e dal bracconaggio che ne utilizza soprattutto la pelle e le ossa per la medicina orientale. I leopardi nebulosi che vivono invece  nelle isole di Borneo, Java, Sumatra e Bali appartengono  ad altro genere tassonomico.

© Copyright GeaPress – Tutti i diritti riservati